FOREVER WICKED

“Forever Wicked” (clicca qui per acquistare il romanzo) è il quarto e ultimo capitolo di questa meravigliosa saga che ho letto con immenso piacere. Piper Lawson, l’autrice, ha scritto una storia avvincente e romantica fin dal primo volume “Good Girl“, per poi passare per “Bad Girl” e “Wicked Girl“. Il quarto capitolo è la degna conclusione di una storia travolgente che ha saputo colorare la vita di due persone, Hales e Jax, che fuggivano dalle loro sfumature di grigio.

Volevo innamorarmi di un ragazzo. Invece, mi sono innamorata di una leggenda.

Forever wicked: la trama

A una settimana dal matrimonio Jax e Haley devono affrontare ancora tanti piccoli grandi problemi prima del fatidico “sì”! Jax crede che Annie stia per fare sesso con Tyler e la cosa lo manda in tilt. Ad esasperare una situazione già di per sé ai limiti c’è il matrimonio da organizzare. I suoi amici, che chiama famiglia, sono tutti in giro per casa e Haley sembra avere dei ripensamenti, o almeno è quello pensa lui!

Haley è sopraffatta da una serie di eventi che si sono susseguiti e non potendone parlare con Jax, quelle piccole omissioni, le stanno appesantendo l’esistenza. Tutto le appare complicato, anche riuscire a confrontarsi con il suo futuro marito che sembra nasconderle qualcosa!

Quella voce che mi ha conquistata da subito. Già prima di conoscerlo. La voce che ha sedotto milioni di persone. Ora quell’uomo mi sta guardando. Ed è tutto mio.

Forever wicked: quando l’amore ci rende vulnerabili possiamo fare dei passi falsi

Entrambi vivono una situazione stressante che finisce col farli bisticciare per motivi futili e sconclusionati. L’omissione, da parte di entrambi, di dettagli del loro quotidiano mette in crisi la loro relazione. Quando amiamo diventiamo vulnerabili. Abbiamo paura di perdere la persona che tanto desideriamo e talvolta riusciamo a metterci nei pasticci da soli facendo dei passi falsi.

Tuttavia Jax e Hales si amano e nonostante le vicissitudini riescono a trovare insieme la soluzione per ogni cosa! Questo non significa che sia facile e nemmeno che sia piacevole, per nessuno, farlo è doveroso nei confronti di chi investe sentimenti ed emozioni in una relazione.

Le emozioni mi attraversano. Paura, anticipazione, bisogno, desiderio. Si scontrano nelle mie viscere mentre il passato si fonde con il presente, i ricordi e le possibilità danzano nella mia mente.

L’amore fortifica e rigenera

Questa storia mi è piaciuta proprio per questo! Perché è una di quelle storie che fa un giro immenso per poi tornare al punto di origine. Mi piacciono gli ostacoli che hanno affrontato e superato i protagonisti. Adoro quel tipo di amore che fortifica il cuore e rigenera l’anima. Amo l’amore che rispetta la figura dell’altro, che sostiene l’altro, che supporta l’altro. Ho sempre creduto nell’amore, quello che crede che insieme tutto si possa affrontare e superare, quello che non nega nulla all’altro, che soddisfa i bisogni dell’altro senza perdere sé stessi.

La musica mi ha reso un re. Lei mi rende un dio.

Forever wicked: mantenere la propria natura

Jax e Haley si sono tenuti a distanza, si sono amati, si sono lasciati per vivere la loro vita separati. Seppur sia stato difficile hanno comunque cercato di dare il meglio di loro senza snaturare la loro identità. Quando si sono ritrovati, il difficile è stato ignorarsi. Un amore così grande può trovare soddisfazione solo assaporando le amozioni, i sentimenti, la passione. Un amore così ci ricorda quanto sia bello amare ed essere ricambiati. È con un amore così che ci si sente completi.

Trovare l’amore è facile. Tenerlo vivo, fidarsi di lui, metterlo al primo posto nei giorni buoni e in quelli cattivi… è questo che richiede coraggio.

ScriviloConLeParole

lascia qui il tuo commento