LOVE INSIDE L’AMORE DENTRO

Love inside l’amore dentro di Aria M. è un romanzo dove i sentimenti hanno un’intensità che stravolge e sconvolge, toccano il cuore! Ho letto questo romanzo grazie al mio gruppo WhatsApp “Lo spaccio del libro”. La storia narrata è ricca di colpi di scena, mai scontata. I due protagonisti, Callie e Nate, così diversi tra loro, ma altrettanto simili, spingono loro stessi oltre quello che sono per potersi cercare e ritrovare, ancora e ancora!

Mi piacciono i profumi che hanno una storia da raccontare. La storia di un copro, ma anche la storia delle tempeste e dei sogni che hanno visitato quel corpo.” – Fabrizio Caramagna

La storia viene raccontata sia dal punto di vista della protagonista femminile che da quello del protagonista maschile, con continui passaggi avanti e indietro nel tempo che non rendono il testo difficile da seguire. Una lettura certamente consigliata, capace di lasciare al lettore grandi emozioni, pathos e una passione avvolgente che arriva dritta al cuore. La stessa passione che unisce i due protagonisti alla scoperta di fragranze perfette per trasformare l’amore dentro di loro in una essenza che li contraddistingue in ogni dove… e per sempre!

Love Inside l’amore dentro: la trama

Nathan: “I suoi incredibili occhi si agganciano ai miei, rimettendo tutto al proprio dannatissimo posto. Stringo i denti mentre lei si immobilizza e sbianca.”

Lui è Nathan Fantini, un combattente, un ragazzo che ha saputo uscire dall’oscurità grazie all’amore per suo nonno e suo fratello Sebastian. Dopo il suicidio della madre, il suo cuore ha smesso di trovare la forza di battere con normalità. Nathan ha lottato contro tutto e tutti, anche contro sé stesso e il marcio che ricopriva la sua vita, senza mai trovare davvero pace. Poi arriva lei, Calipso. È bastato veramente poco affinché si insidiasse dentro di lui come un tarlo. Lei, con il suo modo di fare, riesce a tenergli testa, sfidandolo. Calipso arriva così in profondità da toccare l’animo ferito di Nate, raggiunge quel buco nero che racchiude tutto il suo passato e lo chiude. Tutto il suo dolore accanto a Calipso sparisce, lei ha saputo ricomporre la sua anima, e poi, come in un bel sogno, è scivolata via dalle sue mani e dalla sua vita.

Nathan: “Fa male, fa un male cane. Farà sempre male. Avrà sempre il potere di distruggermi,  con uno sguardo, con un sorriso…con la verità. – Vattene, Calipso. Vattene da questa città e non tornare più.- Volto le spalle e, a lunghi passi, mi allontano da lei. Mi allontano dalle sue bugie, dai suoi inganni, dalla sua bellezza ineguagliabile. E dalla voglia matta di stringermela al cuore. mi allontano dall’amore, perché la verità è solo una: me la porto dentro ogni dannato secondo e dalla mia inutile vita.”

Una donna che ha capito come essere luce

Calipso ha trovato finalmente il suo posto nel mondo. Quando tutto è finito tra lei e Nathan, ha deciso di prendere in mano la sua vita. Ha dato un colpo di spugna a tutte le brutture subite dalla sua famiglia di adozione e ha scelto di partire da sé stessa per ricominciare. Così ha intrapreso il viaggio più tortuoso della sua vita: è andata a cercare la sua famiglia di nascita. Adesso che l’ha trovata, adesso che ne fa parte sa chi veramente è! Lei è Calipso Della Rocca e appartiene a una famiglia molto prestigiosa di Catania, ma del prestigio e dei soldi a Calipso non frega nulla, perché loro non gli hanno dato una posizione. Il nonno e la sorellastra ritrovati le hanno dato l’unica cosa che lei anelava da quando è nata: calore e amore incondizionato.

Calipso: “E io vacillo, vacillo perché ora sento il suo calore, il suo profumo. Vacillo perché per stingerlo a me basta che faccia un niente, per baciarlo basta che faccia mezzo passo in avanti. Vacillo perché è davanti a me, bellissimo, solido, destabilizzante. Il desiderio mi investe. M’investono la rabbia, la delusione, l’amore, presenze constanti quando si tratta di lui. Sono in mezzo a un vortice di sentimenti che temo mi possa risucchiare e intrappolare.”

Love Inside l’amore dentro: non sempre la fiducia è ben riposta

Nathan pensava che tutto quello che le aveva riferito Laura, la sorellastra di Callie, fosse vero e dopo tanta sofferenza l’ha fatta insidiare nella sua vita, ha sempre ritenuto che la ragazza fosse affidabile. Lei lo ha manipolato e lui ha permesso alla sua insicurezza di prendere il sopravvento e di non fidarsi dell’amore. Lui era convinto che non l’avrebbe più rivista e che quel filo che unisce le loro esistenze si fosse spezzato per sempre. Invece poi il tempo passa, le persone cambiano e l’amore resiste.

Nathan: “Scrollo il capo, per scacciare i ricordi, ma è tutto inutile. L’amore è dentro ogni cellula che compone il mio corpo, in ogni poro della pelle, in ogni attimo vissuto con lei.”

Love Inside l’amore dentro: quando il destino chiama

Calipso non si sarebbe mai aspettata che il suo passato tornasse a bussare alla sua porta. Galeotto è l’invito del suo mentore, il suo Professore nonché nonno di Nate, colui che l’ha sempre trattata, sostenuta e aiutata come una figlia. L’uomo che le ha insegnato tutto, lei gli deve ogni cosa. Tornare a Ferrara però sarà doloroso perché c’è lui, lui che le ha spezzato il cuore, lui che l’ha tradita fidanzandosi con l’unica donna che non avrebbe mai dovuto nemmeno guardare: la sua sorellastra, la perfetta e osannata Laura. La paura nei confronti dei suoi sentimenti e delle sue emozioni le annebbia i sensi. Ora che sono passati alcuni anni e lei è diventata una rinomata profumiera, teme che tornare indietro possa in qualche modo intralciare ciò per cui ha lottato tanto per arrivarci.

Ed è proprio nel momento in cui entrambi entrano di nuovo in collisione che tutto cambia nelle loro vite. Gli inganni, i sotterfugi, i segreti e le verità nascoste troppo a lungo vengono a galla tra colpi di scena e sconcertanti eventi!

Calipso: “Sto respirando a fatica, tremo dalla testa ai piedi e… devo andarmene. Devo andar via al più presto da questo posto. Non posso reggere tutto questo lui è… Dio è troppo vicino, è troppo bello, troppo magnetico. Troppo tutto. E quel tutto mi sta piombando addosso senza chiedermi il permesso, schiacciandomi.”

Love Inside l’amore dentro: una seconda chance

Dicono che le seconde possibilità non esistono… ma non è così! Tutti possono contare sulle seconde occasioni! Nathan non può rinunciare ancora a lei, non è un’ opzione da prendere in considerazione. Farà di tutto affinché quella nota di armonia torni a suonare nella sua vita, affinché possa ancora trattenerla per respirarla, amarla, viverla.

Nathan: “Lei è la mia pace, e io sono stato all’inferno troppo a lungo per non anelarla…”

Calipso: “Non ce la faccio a guardarlo senza…volerlo.”

Paura d’amare

L’ostacolo più grande per Calipso è lei stessa. Lei che non è più la ragazzina ingenua di qualche anno prima. Lei che ha paura che l’amore dentro di lei possa distruggerla ancora una volta. Ha paura che se dona tutta sé stessa a chi già una volta l’ha fatta soffrire, la farà soffrire ancora, ma forse vale la pena amare di nuovo se è di Nate che si tratta!

Calipso: “La consistenza di seta e acciaio della sua pelle disegnata e il suo odore, privo di quella nota speziata data dal profumo che ora non indossa, mi trasmettono un senso di appartenenza capace di spaventarmi e completarmi come una giornata fantastica, iniziata con un’alba mozzafiato e terminata con un tramonto indimenticabile.”

I poli opposti si attraggono…sempre!

I due protagonisti sembrano così diversi tra loro, ma in realtà sono fin troppe le caratteristiche caratteriali che li accomuna. Sono testardi, ostinati e sarcastici, pronti a tutto per quello in cui credono. Hanno un passato difficile da gestire, che incombe sui loro cuori con pesantezza. Hanno un mestiere in comune, essere dei “profumieri”, che gli dà l’opportunità di sigillare il profondo legame che li unisce, attraverso la fragranza dell’amore dentro le loro anime: “love inside”, che sono stati in grado di creare solo quando insieme si sono abbandonati l’una nell’altro, con fiducia, comprensione e amore.

Calipso: “Non ho mai pensato a lui come a un sopravvissuto. Non ho mai pensato a lui come a una persona che ha sofferto fino ad annullarsi, non ho mai pensato a lui come a qualcuno che ha amato così tanto la madre da aver smarrito una parte di sé stesso alla sua morte.”

Love Inside l’amore dentro: i co-protagonisti non falliscono mai

I personaggi di contorno sono parte integrante e si intrecciano alla trama con abilità nella storia, dove quel sentimento di sorellanza o fratellanza si respira in ogni pagina. Nate ha Sebastian, suo fratello, e Alessandro, suo amico storico che lo aiutano in ogni modo possibile affinché si possa riunire alla donna che ama. Callie ha sua sorella Carla e suo fratello Andrea, adottato insieme a lei quando erano piccoli. I loro legami indissolubili rendono giustizia alla storia stessa, dove tutto sembra combaciare alla perfezione nello schema delle loro intenzioni. Non mancano i cattivi nella storia: la sorellastra e la matrigna, che come in ogni favola che si rispetti, sono pronte a distruggere ogni cosa Callie sfiori.

Love Inside l’amore dentro: poter conoscere di più!

Questa storia mi è piaciuta molto e quando se ne apprezza il contenuto ci si affeziona anche ai personaggi. Confesso che mi piacerebbe poter sapere di più dei co-protagonisti, di coloro che hanno dato un contorno appassionante alla narrazione della storia, sarebbe come chiudere un cerchio per conoscere l’evolversi  delle loro vite. Ad esempio mi piacerebbe conoscere i dettagli della storia tra Alex e Carla e come potrebbe andare avanti, oppure magari sapere che fine fa Sebastian o Andrea, anime solitarie, che potrebbero trovare un ruolo principale in una storia dove l’amore possa toccare la loro anima. Non mi resta che aspettare, magari sarò premiata!

ScriviloConLeParole

2 pensieri su “LOVE INSIDE L’AMORE DENTRO

  1. Ho letto molti libri di questa autrice e devo dire che li ho apprezzati tutti questo di cui parli è uno dei miei preferiti e la tua recensione mi fa proprio venire la voglia di rileggerlo grazie Monica come sempre

lascia qui il tuo commento