UN SEGRETO NEL CUORE

Adoro Nicholas Sparks, è uno dei miei autori preferiti, perché nel suo modo di descrivere la vita e l’amore dei suoi personaggi c’è sempre una sorta di magia che incanta il lettore. Le sue storie sono così ricche di romanticismo, ma anche di argomenti di attualità. La sua sapienza nel descrivere i sentimenti e l’amore mi ha fatto innamorare dei suoi personaggi tutte le volte. Vi sembrerà ridicolo, ma è proprio così! Mi emoziono ogni volta che leggo i suoi romanzi e ad essere sincera, ce ne sono alcuni che ho letto più di una volta. Ho avuto il piacere di leggere tutti i suoi romanzi, dei quali di molti è stata realizzata la trasposizione cinematografica. Oggi vi parlerò di Un segreto nel cuore che ho avuto modo di finire da pochi giorni!

Lui ha un passato da ricostruire, lei un passato da dimenticare. Entrambi hanno un segreto nel cuore

Un segreto nel cuore: la trama

Sarah credeva che il suo matrimonio fosse perfetto, invece alla prima crisi era crollato e si erano divisi. Miles amava Missy sin dai tempi del liceo, purtroppo un pirata della strada gliel’aveva strappata via per sempre. Così a Sarah dopo il naufragio del suo matrimonio era rimasta solo la speranza di un nuovo amore. A Miles, invece era rimasto solo il figlio Jonah, che dopo la morte della mamma comincia ad avere incubi notturni, nonché problemi con il rendimento scolastico. Per fortuna la sua nuova maestra è Sarah, attenta e meticolosa, decide di convocare Miles per confrontarsi con lui circa le difficoltà del figlio.

Ben presto tra Miles e Sarah nasce qualcosa di molto grande che va ben oltre il comune affetto per il bambino. Si tratta dell’incontro tra due anime tormentate, ma sensibili allo sbocciare di un nuovo sentimento. Tuttavia Miles deve chiudere i conti con il passato se vuole proiettare la sua vita verso il futuro. Anche Sarah capisce di dover risolvere quel qualcosa che le impedisce di guardare con positività al futuro che l’attende.

Mentre Sarah lo abbracciava, tutte le emozioni della giornata lo assalirono in un colpo. Quel misto di incredulità, rabbia, esasperazione, ira, paura e stanchezza amplificò il dolore per la perdita subita e per la prima volta Miles si abbandonò alla forza dei sentimenti. In piedi in mezzo alla stanza, crollò tra le sue braccia e scoppiò a piangere disperato.

Un segreto nel cuore: Miles

Miles è un uomo buono, che nella vita si è fatto da solo. Dopo che la madre morì e il padre se ne andò, lui ha dovuto imparare e vivere contando solo sulle sue forze. Dopo la funesta morte di Missy, ha dovuto provare a cercare di ritrovare il suo posto nel mondo. Un mondo in cui era da solo a crescere suo figlio Jonah. Eppure, nonostante la sua vita sia stata piena di episodi brutti da metabolizzare o da digerire in fretta, lui è rimasto il ragazzo buono, affabile, protettivo e disponibile di sempre.

Le ferite che la vita gli ha inferto non lo hanno cambiato, non lo hanno indurito, ma anzi è rimasto l’uomo compassionevole di sempre, un uomo sempre pronto a proteggere chi ama e dalla parte della giustizia. Uomini così non esistono solo nei libri, non sono solo personaggi presenti in racconti romanzati dove il lieto fine è scontato. Esistono anche nella vita reale e quando si ha la fortuna di incontrarlo, non bisogna farselo scappare!

La domenica mattina, verso le otto, Sarah sentì bussare alla porta di casa. Dopo un attimo di esitazione, si alzò per andare ad aprire. Sperava fosse Miles. E allo stesso tempo  si augurava che non fosse lui…

Sarah: una donna coraggiosa

Sarah è una donna che ha visto crollarle addosso il mondo, senza poter fare nulla. Ha dato per scontata la sua vita accanto ad un uomo che molto probabilmente non l’amava come lei meritava. Ha dovuto fare i conti con un futuro incerto e pieno di ostacoli. Quando ha scoperto la sua verità, accettarla è stata dura. Quanto è difficile per una donna accettare di non poter avere figli? Spesso, quando accade, si deve fare i conti anche con chi dovrebbe restarci accanto e proteggerci con amore e dedizione. Per Sarah non è stato così, quindi dopo che il marito le ha chiesto il divorzio, dopo appena tre anni di matrimonio, è andata via da Baltimora e si è traferita a New Bern, dove ha avuto il coraggio di reinventarsi.

Non è stato facile, la depressione, la malinconia per aver perso ciò che desiderava per lei, non le ha dato tregua per molto tempo, finché ha ricominciato a vivere di una luce più splendete e attraente. È stato in quel momento che Sarah ha incontrato Miles. Lui è stato il suo faro che l’ha condotta fuori dal buio in cui si era ritrovava.

Jonah: un bambino fragile bisognoso d’amore

Jonah è un bambino che si è visto portare via la sua mamma in un battito di ali. Non è facile per lui comprendere la morte, capisce che non la rivedrà più, tuttavia le manca oltremisura e questo suo stato lo trascina in fondo al baratro con continui incubi notturni, solo il padre riesce a calmarlo. Quando arriva Sarah nella sua vita, anche lui piano piano esce dal buio. Come è successo a Sarah con Miles, anche Sarah è per Jonah un faro. Lei con il suo amore sconfinato lo aiuta ad uscire dal suo mondo di desolazione e tristezza.

Non riuscivo a sfuggire quell’immagine di Missy Ryan con gli occhi fissi nel nulla, e per questo diventai una persona a me stesso irriconoscibile.

Un segreto nel cuore: La voce narrante

Chi è la voce narrante? È colui che troviamo proprio nell’incipit della storia. È la persona che ha cambiato la vita di Miles, quello che, per una tragica fatalità, ha tolto la vita a Missy investendola e uccidendola. Questa persona, ha continuato a vivere nell’ombra nella vita di Miles, sentendosi in colpa ogni stramaledetto giorno, dopo l’epilogo tragico un cui Missy ha perso la vita. Il suo coraggio viene a mancare per troppo tempo e, condannabile o meno, ciò che ha fatto resterà sempre come una macchia nel suo cuore che nessuno potrà mai lavare via! Ma chi è questa persona? Cosa c’entra questa persona con Sarah? Cosa vuole da tutti loro?

Un segreto nel cuore: una relazione impegnativa

La relazione dei due protagonisti comincia con imbarazzo da parte di entrambi, con quei piccoli passi che ci fanno pensare che l’amore sia un sentimento nobile e incontaminato! Miles non ricorda nemmeno come si fa a chiedere ad una donna di uscire per un appuntamento. Mentre Sarah, solo un pochino più disinvolta di lui, lo incoraggia, perché lei non è mai uscita con uno così, le fa tenerezza il suo atteggiamento goffo e insicuro. Ed è proprio quello che le ci vuole per tornare a sorridere alla vita. Miles, dal canto suo, non se lo fa ripetere due volte e coglie la palla al balzo. Galeotto è stato il problema scolastico di Jonah, grazie al quale le loro anime solitarie si sono ritrovate! I problemi non mancano, gli ostacoli che si presentano davanti a Miles e Sarah sembrano insormontabili, riusciranno a superarli? L’amore trionferà? Lo lascio scoprire a voi!

Un segreto nel cuore: un profondo rispetto per l’amore

Come sempre Nicholas Sparks ci fa sognare con questa storia piena d’amore, di coraggio, di compassione e di perdono. Lui non si smentisce mai, riesce a fondere con estrema competenza momenti tragici e commoventi a quelli più emozionanti, che ti permetto di sognare. Il tutto condito con una scrittura scorrevole e accattivante che ti tiene incollato alle pagine dalla prima all’ultima! Per questo lui mi piace tanto, perché parla dell’amore con profondo rispetto, con un amore che non ha eguali.

Se vuoi leggere altri romanzi correlati clicca su “Molte vite un solo amore”, “E’ solo una storia d’amore”, “Come un respiro“, “Finché amore non ci separi“, “Vicious cycle serie

ScriviloConLeParole

Un pensiero su “UN SEGRETO NEL CUORE

  1. Eccomi qua di questo autore ho letto un sacco ma questo mi era sfuggito meno male che ci sei tu come sempre a ricordarmelo sarà uno dei prossimi che provvederò a leggere per verificare la tua ottima recensione come sempre

lascia qui il tuo commento