UN AMORE INEVITABILE

Altro giro, altro romanzo, grazie al mio gruppo WhatsApp “Lo spaccio del libro”, dove con alcune amiche oltre a scambiarci aneddoti quotidiani, gossip, consigli, film e serie Tv da guardare, nonché chiacchiere varie, se troviamo un papabile romanzo gratis ce lo accaparriamo. “Un amore inevitabile” di Miriam Meza è uno tra questi. L’autrice è a me sconosciuta, non ho letto nulla di suo prima di questo e la sua scrittura, scorrevole e coinvolgente, non mi è affatto dispiaciuta. La trama mi ha incuriosito…

…Metti insieme due fratelli belli, sexy e di successo, unisci al disegno due migliori amiche, due scrittrici in vena di ispirazione e in cerca di grandi avventure. Metti una crociera da sogno dove realizzare i desideri più profondi e… possiamo assicurarci una lettura fresca, romantica, frizzante, tenera e che soprattutto ci fa sognare almeno per qualche momento.

Un amore inevitabile: la trama

Lucy Blake è una scrittrice di successo. I suoi libri hanno fatto sospirare milioni di donne in tutto il mondo. Ma la sua vita non era così idilliaca come le storie che raccontava. Il suo ragazzo storico, Shane, l’ha tradita, l’ha fatta soffrire enormemente. Anche se non tutto era perfetto, lei considerava la sua relazione solida e duratura, tanto da poterci fare affidamento. Sognava di formare una famiglia con quell’uomo che, alla fin fine, si è dimostrato il contrario di quello che lei aveva sempre visto. A causa di questa grande delusione d’amore, la sua ispirazione sembra esserle scomparsa. Quello che scrive è solo una massa di parole informi di colore nero su un foglio bianco. Butta giù pensieri scombinati che non riescono a portarla da nessuna parte.

Una scrittrice in blocco

In più la sua agente letteraria le sta col fiato sul collo. Lucy ha delle scadenze da rispettare, la casa editrice si aspetta a breve delle pagine da leggere, mentre lei in mano non ha un bel niente. Si sta scontrando con il classico “blocco dello scrittore” e non ha idea di come fare per scrollarselo di dosso! È lì che entra in gioco la sua agente, la quale le propone di andarsene in crociera per divagarsi e divertirsi un po’. Forse ha solo bisogno di avventure diverse per creare una nuova e appassionante storia. Ad accompagnarla in questo percorso sarà la sua migliore amica, nonché migliore sostenitrice, una scrittrice come lei. Il suo nome è Caroline, una donna tutto pepe, disinibita e priva di ogni senso di responsabilità se si tratta di divertirsi un po’. Sì, forse a Lucy ci vuole un po’ di leggerezza nella vita e Caroline potrebbe aiutarla!

Chris: Incontrarla nel posto più improbabile doveva significare qualcosa e approfittò di questa opportunità.

Un amore inevitabile: rimettersi in gioco

Una mattina, nel bar dove di solito si ferma per fare colazione o per scrivere, si scontra con un uomo molto affascinante. Lui sembra di corsa, tuttavia dopo uno scambio di parole le lascia il suo numero di telefono. Lucy racconta la vicenda a Caroline e l’amica la esorta non solo a chiamarlo, ma anche a buttarsi, una volta tanto. D’altra parte la sua relazione è finita da tempo e deve rimettersi in gioco, comunque vada!

Chris Laurens è un medico ed è sposato con il suo lavoro, non ha tempo per nient’altro. Tuttavia, quando Lucy incrocia la sua strada, inizia a chiedersi come il romanticismo possa inserirsi nel suo complicato programma. Ha bisogno di riprendere il controllo sulla sua vita. Non può continuare a lavorare con i suoi lunghi ed estenuanti turni, senza vedere altro per giorni. Deve imparare a gestire la sua vita diversamente e dedicare del tempo alla sua sfera privata, che al momento sembra proprio essere inesistente.

Lucy: Le ci volle qualche secondo prima di riprendersi e ricordare che prima di quel bacio stava andando nella sua cabina. Annuì in direzione di Chris e si allontanò, stringendo la clutch contro il petto e fingendo che quell’uomo non avesse sconvolto il suo mondo pochi istanti prima.

Troppe coincidenze non sono mai un caso!

Chris dopo un lungo turno in ospedale raggiunge il fratello Mark in un bar, che se la sta proprio spassando. Il caso vuole che in quello stesso bar rincontri la ragazza meravigliosa che lo aveva colpito la mattina e a cui aveva lasciato il numero…. Se solo lei lo avesse chiamato!

Caroline e Lucy sono nel bar per rilassarsi e divertirsi un po’. Un cocktail tira l’altro fino a che le difese di entrambe cedono. Lucy va in bagno, la fila sembra interminabile, così decide di andare in quello degli uomini, dove viene interrotta da una coppia che ha deciso di fare sesso proprio lì! Tra lo sgomento e la curiosità Lucy si sente sopraffatta. Un surplus di emozioni le invadono i sensi tanto da sentire il bisogno impellente di avere un uomo accanto con cui condividere la sua intimità!

Un amore inevitabile: i fratelli Laurens

Tornata dall’amica trova il ragazzo che aveva incontrato la mattina e a cui, alla fine, aveva telefonato. Si scopre che: digitando il numero Lucy aveva sbagliato a comporne uno e Chris è il vicino di Caroline, o meglio, Mark il fratello di Chris, è il migliore amico di Caroline, si conoscono fin da bambini. Caroline ne è segretamente innamorata, per MarK il sentimento è reciproco, ma pur di non rovinare l’amicizia non si sono mai dichiarati! Tra l’altro Caroline ha confidato a Lucy che i fratelli Laurens sono la sua musa ispiratrice, quando deve creare il personaggio maschile di una storia.

Caroline: Si voltò per guardarlo e sentì la gola seccarsi. Era frutto della sua immaginazione il fuoco che aveva visto ardere improvvisamente negli occhi di Mark o il modo in cui si dilatavano le sue narici?

Un amore inevitabile: doppia coppia

Lucy dopo la figura pessima che ha fatto di fronte a Chris si sente mortificata. È probabile che lui non la chiami più. Inaspettatamente alla sua porta aveva bussato Shane, l’ex fedifrago, con la banale scusa di voler rimediare per riprendere la storia da dove l’aveva interrotta. È in quel momento che appare Chris, il quale li sorprende in un bacio rubato. Sembra proprio uno spiacevole equivoco che potrebbe diventare un problema, chissà cosa avrà pensato di lei…

Le coincidenze non finiscono e poco dopo essere salpate per la crociera le due scrittrici scoprono che a bordo ci sono anche i fratelli Laurens, dai quali entrambe vorrebbero fuggire. Caroline dopo una notte di passione travolgente con Mark e la sua dichiarazione d’amore non sa proprio che pensare! Lui potrebbe farla soffrire: è un donnaiolo consumato e forse non cambierà mai! Mark, dal canto suo, non sa come comportarsi con l’amica, la ama e glielo ha detto sotto l’effetto di qualche drink di troppo, ma lei sembra non averlo preso sul serio svignandosela. Deve farle capire che tiene a lei, quindi deve escogitare un piano!

Mark: Mark era perso, non riusciva a smettere di guardarla.

Un amore inevitabile: un finale sospeso!

La storia è molto carina, romantica, leggera. Mi è piaciuto molto l’epilogo tra Chris e Lucy, ha tutto quel che serve per creare quel minimo di suspense prima della fine. Però devo ammettere che sono rimasta un po’ delusa, mi aspettavo un finale deciso anche nella storia tra Caroline e Mark. Durante la lettura, per come erano scritte le storie, sembrava proprio che il romanzo fosse centrato sulle due coppie, invece l’epilogo c’è solo per Lucy e Chris. Insomma sono rimasta appesa. Mi manca il finale di una relazione! Che fine faranno Caroline e Mark?

ScriviloConLeParole

2 pensieri su “UN AMORE INEVITABILE

lascia qui il tuo commento